Home > Chi siamo > Essere un Cenacolo

Essere un Cenacolo

Cenacolo Missionario CombonianoFin dai primi giorni della Chiesa il Cenacolo è stato il luogo del rimanere nella comunione con il Signore. Punto di partenza e di ritorno di ogni azione missionaria.

La fede cristiana si colloca qui, nella radice della chiesa giudeo-cristiana, da cui ogni chiesa pellegrina nel mondo trova la sua origine e il suo fondamento. Solo cominciando da Gerusalemme (Lc 24,47) è possibile annunciare il vangelo a tutte le genti, nel rispetto della propria storia e cultura.

Come cenacolo desideriamo quindi mantenere sempre vivo questo legame con la chiesa madre che è in Gerusalemme, attraverso la comunione dello spirito, la preghiera e lo studio delle radici storico-religiose della fede cristiana. Questo, anche, nella convinzione che solo a partire dalla riscoperta della radice della nostra fede cristiana sia possibile progettare e realizzare nuovi cammini ecumenici e inter-religiosi di inserimento, condivisione e dialogo.

Il cenacolo, inoltre, vuole anche essere luogo di riflessione sul carisma comboniano, sul suo dispiegarsi nella storia come possibile risposta alle istanze di una realtà umana in divenire. Attraverso il contributo dei missionari, e della loro peculiare esperienza, da una parte, e dall’altra attraverso lo studio del carisma e della sua incarnazione del messaggio evangelico desideriamo essere un luogo di incontro per tutti quei missionari e missionarie che sentono il bisogno di riflettere sul proprio vissuto missionario, di approfondire le radici della personale chiamata missionaria alla luce della Parola e nella specificità della spiritualità comboniana.

 

Visite: 2182